01 ottobre 2008

LA CAMMINATA DELLA DOMENICA
AL RIFUGIO BROGLES


Come forse vi ho già detto, quest'anno le vacanze nelle mie amate Dolomiti, sono state all'insegna della pigrizia tutto questo per la mancanza di allenamento che comporta gambe molli e fiato corto. Quindi la scelta è ricaduta spesso su camminate tranquille ma non per questo meno belle di altre magari più impegnative.
Una di queste è stata al Rifugio Brogles. Si parcheggia la macchina al parcheggio della funivia del Seceda ad Ortisei, quindi in cinque minuti si raggiunge la stazione di partenza della Seggiovia Rasciesa che in circa 25 minuti ci porterà all'inizio del sentiero per il rifugio.
Si tratta di una camminata tranquilla di circa un'ora e mezza che si snoda in un panorama veramente mozzafiato. Se la giornata è bella si potrà ammirare il Gruppo del Sassolungo, il Gruppo del Sella, l'Alpe di Siusi, le vicine e bellissime Odle e il Seceda.

Inizio a postare qualche immagine delle tante che ho scattato.

Sulla seggioviaLe Odle I nostri intrepidi si incamminano verso il rifugio
Il tipico tetto di una baita


Il Gruppo del Sassolungo
Con un cielo così .....Crocefisso


Altro panorama sul Sassolungo

Etichette: , ,

3 Comments:

At 10:45 AM, Anonymous Silenzi d'Alpe said...

In una escursione/camminata non conta nè la durata nè il livello di difficoltà, ma lo spirito con cui la si affronta. La montagna è una porta che serve per entrare in contatto con il mondo intimo della natura. Belle le foto con sullo sfondo la mia amata Siusi.

ciao a presto

 
At 11:03 AM, Blogger salam said...

Hai ragione anche se ogni tanto mi piacerebbe fare qualche escursione un po più impegnativa. Comunque sia lo spirito è sempre positivo nei confronti di una natura bellissima e impagabile.
ciao
Ms

 
At 10:13 AM, Blogger Diamante said...

Hai visitato dei posti meravigliosi e le foto sono bellissime. Ciao!

 

Posta un commento

<< Home